Fatture elettroniche verso San Marino: nuovo codice destinatario dal 1 Ottobre 2021

Col provvedimento n. 211273 del 5 agosto 2021, l’Agenzia delle Entrate ha definito le regole per trasmettere e ricevere fatture elettroniche nei rapporti con soggetti di San Marino, frutto degli accordi tra i due stati. Di fatto si stabilisce che per le fatture verso soggetti residenti a San Marino va emessa normale fattura elettronica, come per i soggetti residenti in Italia. Queste fatture andranno tutte inviate al nuovo Codice Destinatario, valido per tutte le controparti di San Marino: 2R4GTO8. Il codice sarà attivo a partire dal 1 ottobre 2021. Solo da quel momento potrà essere utilizzato per gli invii. Di fatto le fatture vengono tutte inviate all’Ufficio Dogane di San Marino, che provvederà poi a smistarle ai suoi contribuenti.

Nel periodo transitorio che va dal 1 ottobre 2021 al 30 giugno 2022 sarà comunque ancora possibile emettere e ricevere fatture in formato cartaceo.

Dal 1 luglio 2022 questa modalità diventerà obbligatoria e non saranno più valide fatture emesse o ricevute in formato cartaceo, ad esclusione di alcune fattispecie previste dal D.L. 34/2019 (art. 12) e dal D.M. 21 giugno 2021 (art. 2 comma 2).

Vi raccomando di fare attenzione a questa scadenza. Vi consiglio già dal 1 ottobre di utilizzare questa modalità, perché come tutti sappiamo gli scambi con San Marino vengono sempre attenzionati da Agenzia Entrate. L’utilizzo della modalità elettronica, che coinvolge gli uffici dogane dei due paesi, rappresenta per ogni azienda una garanzia di chiarezza e trasparenza di comportamento fiscale.

Rimanete sempre sintonizzati con il nostro Blog. A brevissimo anche nuove ed importanti notizie sull’uscita del nuovo Amica 20.

Stefano Gardini

Co-Fondatore e Amministratore di CIR 2000 e della linea di software gestionali Amica.

Invio fatture da fornitore non italiano a SDI

Stefano Gardini | 27 Giugno 2022 | Generale

Dal 1 Luglio 2022 è abolito lo Spesometro, sostituito dall’invio a SDI delle fatture inviate a clienti non italiani e ricevute da fornitori non italiani, indifferentemente dal fatto che questi siano intra o extra UE. Vediamo come poter adempiere a questa nuova richiesta normativa dal nostro Gestionale Amica. Per le fatture attive emesse nei confronti…
Leggi tutto

Gestione Clienti/Fornitori e altre tabelle in Amica 20 Web

Nicola Iarocci | 8 Giugno 2022 | Generale

Da oggi l’applicazione Amica 20 Web consente la piena gestione di Clienti, Fornitori, Causali IVA, Termini di Pagamento e diverse altre tabelle. Queste nuove funzionalità affiancano Download XML e consultazione dei documenti fiscali rilasciati il mese scorso. Amica 20 Web ci permette di operare via internet usando il nostro browser preferito, da qualunque dispositivo mobile…
Leggi tutto


Lascia un commento